BLOG APERTO A TUTTI!!

"El Cor" - Foto di Danilo Benvegnu'' -

AGNER e DINTORNI , vuole essere uno spazio a disposizione di abitanti e frequentatori di questi luoghi.
Ovviamente questo vale anche per associazioni, amministratori locali e per tutti coloro abbiano da proporre tematiche inerenti l'Agordino.
E sopratutto vogliano promuovere tante lodevoli iniziative spesso note ai soli abitanti del paese in cui si svolgono!

Inviateci tramite e-mail il programma di quanto organizzate, con molto piacere, sarà inserito quanto prima su Agner & Dintorni..


lunedì 28 maggio 2012

RADIS



di Attilio Pietrogianna


RADIS...CHE NO SE VET
FONTE DE VITA.. COME LE PIANTE ,LE E’ SOT ALA THOCA,
ANCA NOI ,OGNUN HA LE SOE, PIU’ O MENO TACADE AL TAREN
MA NO SE POL FA DE MANCO, NO SE PODARIE STA IN PIE

LE REGOLEA EL NOS UMOR
CO SE CAMINA ..SE HA EL MAGON E LE E’ TUTE FIAPE
CO SE RIVA, LE COME CANDE CHE LE CIAPA LA PIOVA
CO SE STA IA TANT .., PAR CHE LE SE SECHE, SE CONTINUA A VARDA’ FORA PER FINESTRA TUTI I DI’ PER VEDE SEL POSTIN SE FERMA.
SE RIVA NA LETTERA, LE COME SE I TE DESE NA PENTA, EL THERVEL EL SE IMPITHA.
NA LETTERA….LA TE MANDA SU LA VITA INTE LE VENE,TE VIEN LA PEL DE PITA, E SE STA MEIO .
NA LETTERA …LE COME ESE A DIGOMAN, TE SENT EL ODOR DEL TO PAES.

RADIS CO LA LINFA ...DEI NOS VECI , DEI COI, DELE MANDRE, PIANE, COL DEI MARIOT, CAMPAGNA, BRENTE , CIESA, MATHADOR, CARBUTHON,CASE , VARE, STRADE.

RADIS..CHELE DOENE , LE HA TUTA LA NOSA STORIA, CHELE VECE ANCA CHELA, DE CHEI CHE NO TE HA COGNOSU’.
MI PENSE CHE ANCA CANDE CHE SE MOR LE RADIS LE E SEMPER VIVE, NO LE POL MORI'
NO LE POL MORI'..LE NA ROBA MASA DURA , SENTHA GROP.


LE RADIS ,LE CHELA ROBA CHE TE PROA, CANDE CHE TE RIVA PEDE AL TO PAES, TE TE SENT PI LEDIER ,TE PAR DE SGOLA’, TE TE SENT PARON.
CO TE RIVA A DIGOMAN ,LE SE SLARGA E LE VA IN TE TUTI I BUS, ONDE CHE SION STATI DA PICIOI…LE E’ COME NA PIOVRA
OGNI CANTON LE EN RICORDO.
E SE STA BEN A GIROLA’DA PER TUT ,ONDE CHE TE FA NA PECA ,TE SENT CHE SOT LE LE TO RADIS
LE RADIS LE SE SLONGA COME EN ELASTICO, E LE TE CEN LIGA’ SEMPER A LA TO TERA. TE POL NDA’ ANCA SU LA LUNA,MA LE RADIS NO LE SE ROMP.

RADIS
CALCHE DUN I FA I GNORI, I FA FENTA DE NO AELE, PARCHE' GHE FA COMODO DE NO ESE LIGADI
I E’ SENTHA NE CAF NE CODA
SENTHA NE MI NE TI
SENTHA SAOR.
ANCA SEI SE LE TAIA ..LE REBUTA

LA NOSA TERA ABANDONADA , MORTA DE SORA MA VIVA DE SOT, ADES SOMEA CHE NISSUNI , NOI LA EBE MAI TOCADA.
NO LE VERA:
NA OLTA LA ERA CARETHADA DA LA FALTH
CANDE CHE L'AEA I CAVEI LONGHI.
CARETHADA DAL DAL RESTEL PER SLARGA' SOLVERE, CURA', SFREGOLA' GRASA, SPANDE,OLTA', INGRUMA', FA PIESTER, FA MAR, TIRA' TRAINE.
EL BADIL EL SARCOL ,ONDE CHE L’ERA DA SEMENA’,I FEA LA SO PART
LA TERA CHE TE BALEGHEA... GIRADA E RIGIRADA ,,,TANTE, TANTE OLTE ,E TUTI I ANI, SEMPER LA PORTEA VALK DA MAGNA' PER FANE CRESE.

RADIS
IL “LIFTING” NO SE POL FAGHELO.
LE RADIS LE COME EL D.N.A.
SE VET DA LONTAN, NO OCOR CHEL PARLE, BASTA VARDALO INTEL OLT:
SE UN EL E' DA RIVA, DA GOSALT, DA FARSENEC O DA OLTACH.

ATTILIO PIETROGIOVANNA MAGGIO 2012

Nessun commento:

Posta un commento