BLOG APERTO A TUTTI!!

"El Cor" - Foto di Danilo Benvegnu'' -

AGNER e DINTORNI , vuole essere uno spazio a disposizione di abitanti e frequentatori di questi luoghi.
Ovviamente questo vale anche per associazioni, amministratori locali e per tutti coloro abbiano da proporre tematiche inerenti l'Agordino.
E sopratutto vogliano promuovere tante lodevoli iniziative spesso note ai soli abitanti del paese in cui si svolgono!

Inviateci tramite e-mail il programma di quanto organizzate, con molto piacere, sarà inserito quanto prima su Agner & Dintorni..


venerdì 4 marzo 2011

AGORDINO - DOLOMITI UN MUSEO A CIELO APERTO

Dal sito www.agordino.bl.it

CARTINA ESTIVA DEL TERRITORIO

Chi percorre l'Agordino per la prima volta o per consuetudine, spontaneamente è portato a posare lo sguardo sullo splendido paesaggio che lo circonda e che si caratterizza sia per la naturale bellezza del territorio che per le sapienti trasformazioni che l'uomo nel tempo ha saputo operare.

L'Agordino, museo a cielo aperto, è il risultato di un lungo processo d'interazione tra la montagna, ricca di forme e colori e l'opera secolare di trasformazione condotta dall'uomo per renderla vivibile.

Questo binomio si esalta nel disegno antropico dei boschi e degli abitati e trova una concreta applicazione nelle chiese e nei musei che raccontano la storia delle “vile” e dei paesi.

Così all'inizio del terzo millennio, il turismo, che è la naturale vocazione dell'Agordino, abbraccia quella dimensione di sostenibilità che deriva dalla valorizzazione di tutte quelle realtà che, poste a sistema, costituiscono il cuore pulsante delle Dolomiti.

Con questa piccola, ma significativa pubblicazione, si è voluto pertanto rendere merito alla storia dei nostri paesi e alla nostra civiltà alpina, ampliando l'orizzonte, con un occhio di riguardo per valligiani e turisti, verso la cultura locale di questo prezioso spazio-universo che è l'Agordino.

La pubblicazione vuole essere solo un primo passo per una ben più ampia raccolta di contenuti e temi su questa terra che desidera affrontare a testa alta le sfide del futuro, certa che la via del turismo sostenibile, anche alla luce del recente riconoscimento UNESCO, sia la strada maestra da percorrere.

Luca Luchetta
Presidente della Comunità Montana Agordina

Cartina Estiva - fronte : CLICCA QUI

Cartina Estiva - retro : CLICCA QUI

Nessun commento:

Posta un commento