BLOG APERTO A TUTTI!!

"El Cor" - Foto di Danilo Benvegnu'' -

AGNER e DINTORNI , vuole essere uno spazio a disposizione di abitanti e frequentatori di questi luoghi.
Ovviamente questo vale anche per associazioni, amministratori locali e per tutti coloro abbiano da proporre tematiche inerenti l'Agordino.
E sopratutto vogliano promuovere tante lodevoli iniziative spesso note ai soli abitanti del paese in cui si svolgono!

Inviateci tramite e-mail il programma di quanto organizzate, con molto piacere, sarà inserito quanto prima su Agner & Dintorni..


mercoledì 6 giugno 2012

STRADE BIANCHE





STRADE BIANCHE, BEN INGIARADE CO LA GIARA DE FRANCHE,
POCA SABBIA FINA , MA BIANCHE COME LA FARINA.


LE SE SPORCHEA SOL CANDE CHE PASEA LE FEDE,
O CO TE PORTEA LA VACA AL MANTH.


LA GIARA DE FRANCHE L'ERA LA MEIO DA METE SU LE STRADE, PARCHE' L'ERA SOL CHELA DA VISIN .


STRADE BIANCHE SIA D’ISTA CHE D’INVERN, PER TRAVERSA’ NO OCOREA VARDA’ TREI OLTE.


STRADE BIANCHE THENTHA VIE.. NO LE SERVIA..
SE DISEA… INTE , FORA, SU, DO, IA, DA CHEL NOM O DA CHEL LOCH, E SE SE CAPIA.


STRADE BIANCHE
COL PIOVEA..L'ERA TUT EN ROIAL.
EL STRADIN ,CHEL FEA ANCA EL BECHIN A PALA E PIC E BARELA, EL DOVEA CENI' NETI I TOMBIN,
EL NETEA LE CUNETE E COLA GIARA EL STROPEA LE BUSE.
GIARA POIADA SORA CON COLPO DE BADIL ..DOPO CHI CHE PASEA , I LA PESTEA.


D'INVERN I LE VERDIA CO L'ARATRO E I CAVAI... I SCURTIN INVETHE SEMPER BEN CENUDI,I LI VERDIA COI CALTHON .
NO OCOREA INGIARALA , SAL NO GHE N'ERA E GNANCA MACHINE....
.. SOL TANTE TANTE PECHE,… PICIOLE … E GRANDE COI GRIF.


COL PIOVEA SU LA NEF L'ERA TUTA NA SLAMBROTEGA
E DOPO, SEL INGIATHEA , SE STEA A TOLE.
STRADE BIANCHE THENTHA FIN ,SORA I PRA', SU LA NEF THENTHA TERMEN.


NOI POPI SE PESEA POC , E ALORA SE NDEA IN GIRO A TOLE
DRIO LE PECHE DE LA BOLP O DEL LIORE
A FASE MAREVEIA DE TUTI I GIRI CHEI FEA




STRADE BIANCHE. PER NETA' A STROTH LA CADENA NEGRA DELA CAMINATHA, NA OLTA ALL’AN.


STRADE BIANCHE CANDE CHE SE DUGHEA A MATHA AL BOT, SE FEA EL BANDOL IN METH A LA STRADA ,
BEL ROTONDO E BEN SEGNA’CHE SEL VEDEA POLITO .
LA MATHA PI BELA (SARIE STAT) EL MANECH DE NA STOIA, BEL LIS, TORONT, DRET, MA ELO CHI CHE SE FIDEA.
MEIO UNA DE BUSCH,O DE AGHER.
EL BOT EL NDEA INTE PRA, SUI QUERT E ANCA SU LE LASTRE.
.....E DOPO SE CONTEA I ANI


BIANCHE LE ERA PI' BELE , COL CIAR DE LUNA L'ERA COME DAL DI'.
NO SE PODEA GIRA' DESCOLTHI, I PIE I BECHEA, E L'ERA MEIO I TROI.


DALE BANDE , CALCHE PARACAR E LE STANGADE..PARCHE’ NOI OLEA CHE TE NDESE A TRAPA’ ERBE….
SCARPADE SIEGADE FIN A OR DE STRADA.




STRADE BIANCHE COME NOI DE INTE.
PAREA CHE LE SCONDESE TUTI I RUMOR CHE NO L’ERA…
TE SCOLTEA …TE SCOLTEA..
EL CAMPANEL DE NA BEKANA...BALIN CHEI DUGHEA EI OSEA…(I SENTIA EL TEMP).
EL CUC,EL OSEL DA LA PIOVA.EL MARTEL CHE BATEA LA FALTH.
LE CAMPANE CHE LE SONEA TUTE LE ORE,DA MESA, MEODI, AVE MARIE E N’AGONIA.
NA VACA CHE MULEA , NA FEDA CHE SBEREGHEA EL LAVATOIO CHE BRONTOLEA…
CALCHE MOTO..E OGNI TANT NA MACHINA, CHE LA FEA TUT EN POLVERON .
NA MANERA IN TEL BOSCH,NA MATHOIA CHE SPACHEA SU LEGNE..L’ACQUA DE LA VAL…EN CAN CHE BORIA…………


TE SCOLTEA….SCOLTEA….EL RUMOR DEL SILENZIO .




STRADE BIANCHE
I SAS PI BEI TONDI IN NDEA A FINI TUTI IN TELA CORAMELA.


LA SABBIA PI FINA COL ASEO PER LUCIDA' I SECI DE RAM , I CATHOT , PIROI , SCUGLIER E PIGNATE.
STRADE BIANCHE PER NDA’ A CIO ACQUA ALA BRENTA COL BIGO'L,
E DOPO TACA I SECI SOT LA SCAFA.


STRADE BIANCHE ANCA SE IN GIRO L'ERA TUT NEGHER….
SE I AVESE ABU' LA GIARA " VULCANICA" ANCA CHELE LE SARIE STATE NEGRE.


DOPO I HA INVENTA' EL CATRAM , COSI’ LE DEVENTADE TUTE NEGRE,
CANDE CHE TUT INTORN EL SCOMINTHIEA A SBIANCHEDA’.


ATTILIO PIETROGIOVANNA - GIUGNO - 2012

Digoman  anni 50? 

Nessun commento:

Posta un commento