BLOG APERTO A TUTTI!!

"El Cor" - Foto di Danilo Benvegnu'' -

AGNER e DINTORNI , vuole essere uno spazio a disposizione di abitanti e frequentatori di questi luoghi.
Ovviamente questo vale anche per associazioni, amministratori locali e per tutti coloro abbiano da proporre tematiche inerenti l'Agordino.
E sopratutto vogliano promuovere tante lodevoli iniziative spesso note ai soli abitanti del paese in cui si svolgono!

Inviateci tramite e-mail il programma di quanto organizzate, con molto piacere, sarà inserito quanto prima su Agner & Dintorni..


giovedì 4 novembre 2010

LEGGENDE AGORDINE 1

La leggenda della"Val de Nagher"

La notte di Natale tre signorine di Sant'Andrea si avviarono per andare al Mattutino e presero la slitta. Si accorsero che sarebbe stato più allegro slittare tutta la notte invece di andare a rinchiudersi in chiesa e decisero senz'altro di fare così. Arrivate al "Cristo", la slitta senza nessun apparente motivo rallentò e si fermò. Davanti a loro apparve un bel giovanotto che si offerse di guidare egli stesso la slitta. Le ragazze accettarono ed ecco che improvvisamente la slitta esce di strada e si avvia a corsa vertiginosa verso il Sass de Peracuch. Le ragazze cominciarono ad avere paura e le ultime due che avevano in mano il libro da Messa e la corona del Rosario si sentirono d'un tratto sbalzare e rimasero atterrite a guardare la slitta nel folle volo. Essa, dopo aver iniziato la discesa della Val de Nagher, si era tutta infiammata. Al loro cavaliere, invece, erano spuntate due lunghe corna aguzze e nere e una lunghissima coda dal pennacchio di fiamma. Arrivato alla Val de Nagher, il diavolo, poichè era proprio lui, prese la povera giovane pei capelli e l'annegò nel gorgo più profondo. Ancor oggi, vicino al Sas de Peracuch, c'è un tratto di terreno non più largo di un metro, nel quale, assieme al fragore del torrente, si può sentire il grido soffocato della povera giovane!

.(Mattutino: messa di mezzanotte) .............................................................(S.Andrea, Peracuch, Cristo, Val de Nagher: località di Gosaldo)

Grazie al contributo di Jocondo Dalle Feste.
 
http://utenti.lycos.it/jocondo/index.html

Nessun commento:

Posta un commento