BLOG APERTO A TUTTI!!

"El Cor" - Foto di Danilo Benvegnu'' -

AGNER e DINTORNI , vuole essere uno spazio a disposizione di abitanti e frequentatori di questi luoghi.
Ovviamente questo vale anche per associazioni, amministratori locali e per tutti coloro abbiano da proporre tematiche inerenti l'Agordino.
E sopratutto vogliano promuovere tante lodevoli iniziative spesso note ai soli abitanti del paese in cui si svolgono!

Inviateci tramite e-mail il programma di quanto organizzate, con molto piacere, sarà inserito quanto prima su Agner & Dintorni..


venerdì 11 giugno 2010

LA STRADA DEI MAGGIOCIONDOLI

Di Cherubino Miana

Mi piace, ad ogni stagione perdermi, seguendo un percorso adatto alla giornata, all'umore, alla necessità dell'anima e del cuore ed ogni stagione se vivi tra le Dolomiti dispensa le proprie meraviglie a chi le sa scovare.
Non ricordavo però fosse mai successo che lungo la strada che da Digoman porta alle Miotte ci fosse qualcosa di così speciale: uno sterminato viale di "Maggiociondoli" dialettalmente chiamati "Diegol", Pianta de le ghirlande ecc.
Per caso l'ho riscoperta in queste sere di giugno, quando l'afa invade la bassa Padana e tu apprezzi maggiormente il vivere in queste terre alte. La brezza della sera diventa profumata dal diffondersi di un assieme di fiori che raggiungono contemporaneamente in pochi giorni il pieno della fioritura, dai rododendri, ai mirtilli, dalle speciali orchidee selvatiche, particolarmente numerose e cicciotelle nelle zone ombreggiate, allo sterminato scintillio di fiori gialli che pendono dai rami dei numerosi maggiociondoli, nascosti tra abeti e larici e che si notano solo in questo periodo.
Ne approffitto ogni sera finchè il profumo sarà così intenso a godermi questa natura traboccante e mi domando se qualcun altro se ne accorga della bellezza delle nostre zone.






Nessun commento:

Posta un commento